CHIARA E FRANCESCO rosa cespuglio arbusto medio

16,0022,00

Chiara e Francesco, dedicata ai due santi umbri, è una rosa che vanta molte particolarità. La sua combinazione di colori, del tutto inedita nel mondo delle rose, appassionerà il collezionista di rose e chi vuole omaggiare lo spirito e la storia della regione in cui è stata pensata questa rosa: l’Umbria. Durante la manifestazione organizzata dal Garden Club Perugia, la rosa è stata battezzata alla presenza delle autorità locali e del “Maestro giardiniere” Carlo Pagani.

NOTA BENE: Acquista ORA le tue rose a radice nuda, ti verranno consegnate con le condizioni climatiche più favorevoli entro gennaio. Nell’attesa guarda il nostro video per il trapianto senza problemi https://www.youtube.com/watch?v=vJOV11SEO-g

Svuota
Compara

CHIARA E FRANCESCO – Due storie in una sola rosa

Chiara e Francesco è un nuovo ibrido di rosa rifiorente, novità del 2019 del nostro vivaio: La Rosa del Borghetto. Chiara e Francesco, dedicata ai due santi umbri, è una rosa che vanta molte particolarità. La sua combinazione di colori, del tutto inedita nel mondo delle rose, appassionerà il collezionista di rose e chi vuole omaggiare lo spirito e la storia della regione in cui è stata pensata questa rosa: l’Umbria. Il colore di Chiara e Francesco è un’unione unica di un profondissimo rosso-arancio con eterei inserti crema e giallo. Il calore e la luce dei colori della rosa Chiara e Francesco sono esaltati da occasionali viraggi dei petali al viola, particolarmente apprezzabili nelle giornate di sole coperto. I fiori sono di forma turbinata perfetta, e mantengono la loro grazia sulla pianta per intere settimane. Il cespuglio è forte e di grandi dimensioni: Chiara e Francesco può anche essere allevata come piccolo rampicante, se propriamente impostata con la potatura. Chiara e Francesco è anche una pianta molto sana, praticamente inattaccabile dall’oidio. Il suo fogliame è di un verde intenso e particolarmente lucido, su cui i fiori sbocciano con generosità da maggio ai primi geli. Altro elemento particolare della rosa è il suo aspetto in primavera (e dopo le potature): quando è ancora senza fiori, i nuovi germogli e le nuove foglie nascono dal vecchio fogliame verde in uno scurissimo rosso iniziale, che distingue la nuova vita del cespuglio, rendendolo unico nel suo genere. Chiara e Francesco può essere coltivata in orci, vasi importanti o a terra, avendo cura di ammendare adeguatamente il terreno. La pianta può essere acquistata esclusivamente presso il vivaio La Rosa del Borghetto. La Rosa è stata presentata nella rinomata manifestazione “I Giorni delle Rose” a Villa Fidelia, Spoleto (PG), nel 2019. Durante la manifestazione organizzata dal Garden Club Perugia, la rosa è stata battezzata alla presenza delle autorità locali e del “Maestro giardiniere” Carlo Pagani.

NOTA BENE: Acquista ORA le tue rose a radice nuda, ti verranno consegnate con le condizioni climatiche più favorevoli entro gennaio. Nell’attesa guarda il nostro video per il trapianto senza problemi https://www.youtube.com/watch?v=vJOV11SEO-g

Altezza in cm

120

Colore

, , ,

Famiglia

Esposizione

,

Larghezza in cm

Periodo di fioritura

primaverile, estivo, autunnale

Portamento

cespuglio medio (H. 50/150 cm.)

Profumo

Resistenza alle malattie

Rifiorenza

Tipo di fiore

Disponibilità

,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CHIARA E FRANCESCO rosa cespuglio arbusto medio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…